Ecostazione

Ecostazione

Sito: Ragusa Ibla (RG)

Intervento: progettazione e autocostruzione di interni

Progettista: Arch. Claudio Criscione

Committente: Comune di Ragusa

Progettazione: 2014

Realizzazione: 2015

   

La natura è un bene prezioso da difendere e il riciclo rappresenta un’importante attività volta alla sua salvaguardia. Il Laboratorio di Progettazione Claudio Criscione Design, da anni impegnato nell’attività dell’ECO-design, incaricato dal Comune di Ragusa della progettazione e dell’allestimento della nuova Ecostazione di Ragusa Ibla, proprio alla natura e alla sua capacità di rigenerarsi si è ispirato, ridando nuova vita a vecchi mobili e materiali di scarto. Il tema della natura, oltre che nei colori e nelle finiture è riproposto anche a livello formale e simbolico; le sedie, per esempio, appese alla parete quando non utilizzate, rappresentano idealmente un bosco; il bancone, realizzato con vecchie gambe di tavoli e sedie, rimanda all’immagine della siepe, mentre le pareti attrezzate simboleggiano gli alberi. EcoGreenIbla, oltre alla sua funzione primaria di stazione per la raccolta differenziata, è concepito come uno spazio multifunzionale che può adeguarsi ai diversi utilizzi: conferenze, workshop, seminari; basta tirare giù le sedie e i cavalletti, rovesciare le “porte quadro” e lo spazio libero, adiacente alla zona di raccolta, si trasforma all’occorrenza. E così come in natura, dal concime nascono i fiori, anche nell’arredamento, da vecchi mobili trovati in discarica, possono nascere nuovi ed inediti allestimenti come EcoGreenIbla. Pensaci la prossima volta che butti via un vecchio mobile.